Comunicato Stampa.



Elettrosmog nella piana del Sele.



Le problematiche associate al monitoraggio e controllo del campo magnetico saranno oggetto di un convegno che si terrà alle 16,30 di Sabato 12 Aprile 2003 a San Cesareo di Albanella presso il Persano Country Club. Il tema è “Elettrosmog 2003: problemi e prospettive”.


Il convegno è rivolto ad amministratori di enti locali, promotori di comitati civici e privati cittadini desiderosi di approfondire la conoscenza del problema. Spesso, infatti, nell'affrontare il tema ci si trova di fronte a difficoltà tecnico-scientifiche di difficile comprensione per il profano.


Un ulteriore approfondimento sarà dedicato alla legislazione in continuo mutamento. Un ampio spazio sarà dedicato ai decreti attuativi della “Legge Quadro” (L. 36/2001), annunciati in questi giorni dal governo, ed al “Decreto Gasparri” (D.L. 198/2002) che ha suscitato polemiche da parte di molte amministrazioni locali.


Il convegno è stato organizzato dal gruppo Badstones (www.badstones.com), un gruppo di giovani aziende della piana che hanno fatto dell'alta tecnologia il loro lavoro. Cinque anni nel settore hanno portato il responsabile scientifico della Badstones, Antonio Petraglia, ed i suoi collaboratori a monitorare siti in ogni zona d'Italia.


L'alto livello scientifico del convegno è assicurato dagli interventi di Giovanni Filatrella, del Dipartimento di Scienze Ambientali dell'Università del Sannio, e Matteo De Sio, responsabile del Dipartimento di Prevenzione dell'ASL SA2.


Moderatore del dibattito sarà il giornalista Oreste Mottola.




Albanella, 2 Aprile 2003.